Seleziona una pagina

2. La natura di un flusso energetico

Miei Amati, vi saluto in questo giorno nell’eterna gioia. Oggi tratteremo la natura del flusso di energia e quale rapporto ha con il mezzo di scambio conosciuto come denaro.

Se avete studiato qualcosa sulla nuova scienza e la fisica dei quanti, saprete che ogni cosa è energia. Ogni cosa che conoscete come realtà creata è infatti energia in movimento sotto forma di onde sonore che vibrano ad un certo livello di frequenza. Sono gli schemi delle onde sonore che formano la materia densa della vostra Terra e della natura trasparente, più leggera, dei piani eterici, e così via fino alle dimensioni superiori dove tutto è uno schema di luci e colori in movimento.

E’ la velocità della vibrazione, o frequenza delle onde, che determina la natura della sua manifestazione nella realtà. Quanto più lenta è la vibrazione, tanto più densa appare la manifestazione nella realtà.

Come potreste sapere, miei Amati, nulla è realmente solido. Appare semplicemente così, e viene così percepito. Ad un livello subatomico, ci sono gli spazi tra le particelle. E’ il ritmo della vibrazione che determina se percepirete gli spazi o no. La vostra Terra, i corpi delle vostre forme di vita, quelle cose che costruite per usarle nelle vostre vite, vibrano tutte ad una velocità più lenta, e pertanto sembrano solide.

Sì, il vostro universo fisico sembra molto solido quando urtate contro una parte di esso, e non cede. Non è però diverso nella sostanza da qualsiasi altra parte del resto della creazione, in tutto il percorso verso l’alto fino al mio livello.

Sono io che porto i pensieri di Dio Madre-Padre sulle onde sonore che formano le miriadi di creazioni. Il processo della creazione avviene nel medesimo modo, e segue le medesime precise leggi, a qualsiasi livello esso avvenga. La sola differenza sta nella velocità della vibrazione sonora.

Ora, abbiamo determinato che tutto è energia – voi, nella vostra incarnazione fisica, siete energia, come ogni altra cosa che conoscete come reale. Non siete solidi, percepite soltanto come se lo foste.

Quale parte avete in questo processo creativo?

Voi, ognuno di voi, siete una parte della coscienza di Dio Madre-Padre. Avete le medesime abilità di co-creatività. Ognuno di voi aiuta a creare e a mantenere al suo posto la realtà che state sperimentando proprio adesso. Voi state co-creando con me e con Dio Madre-Padre, tramite i pensieri che attraversano la vostra coscienza, quelli di cui siete coscienti e anche quelli che stanno al di sotto o al di sopra del vostro pensiero cosciente.

I vostri pensieri, ognuno di essi, hanno anche loro una velocità di vibrazione. E’ la velocità della vibrazione di quei pensieri che determinerà quale tipo di realtà si manifesta nel vostro piccolo angolo degli omniversi.

Voi, tutta l’umanità nel suo insieme, create collettivamente il mondo in cui vivete tramite i pensieri che mettete nel pool della coscienza che circonda il vostro piano.

Vogliamo usare un’analogia. Il vostro computer non funzionerà se non l’avete collegato e se non avete collegato i suoi vari componenti. Voi collegate ogni cosa ai cavi di alimentazione e poi alla presa di corrente. Accendete il vostro computer. La corrente, invisibile per voi, scorre dai trasformatori elettrici attraverso i cavi e arriva nella vostra casa attraverso la vostra presa di corrente. Quando girate l’interruttore, la corrente passa nel vostro computer e siete in grado di usarlo. Non avete bisogno di sapere esattamente come questo avviene, e la maggior parte di voi non desidera saperlo. Sapete semplicemente che se pagate la fattura della società fornitrice dell’elettricità e se tutto il resto è a posto, il vostro computer e le altre attrezzature elettriche funzioneranno. Questo è anche quanto avviene con il vostro processo creativo dei pensieri, se ogni cosa è a posto, e funzionante come dovrebbe.

I vostri pensieri, miei Amati, sono elettromagnetici per loro natura, molto simili alla corrente elettrica che fa funzionare le vostre attrezzature. Ora vogliamo guardare alcuni problemi che potrebbero succedere con la vostra fornitura di elettricità. Ci potrebbe essere una disfunzione o un blocco di un’attrezzatura in qualche parte della linea, dalla centrale elettrica al vostro computer. Questo interromperà il vostro servizio, farà sì che la vostra elettricità non funzioni finché quella parte è riparata. Come sapete, questo avviene per una varietà di motivi. Voi tutti conoscete l’interruzione dell’erogazione dell’elettricità.

Quando il flusso della corrente è interrotto, il risultato desiderato non è disponibile.

Quando il flusso della corrente è come dovrebbe essere, la vostra elettricità funziona perfettamente.

Essendo i vostri stessi pensieri una forma di corrente elettromagnetica, la stessa cosa si verifica per ciò che manifestate nelle vostre esperienze di vita. Se non c’è una disfunzione nell’attrezzatura, nessun blocco di corrente, allora la vostra realtà dovrebbe funzionare perfettamente.

Dovreste avere ogni cosa che desiderate. Come??? Mi chiedete. “Bene” voi dite “è ovvio che tu non dimori in questo piano terrestre, Metatron!!!” Ma sì che lo faccio, miei Amati, tramite voi, perché noi siamo realmente Uno. Questo è perché sono qui per condividere con voi alcune informazioni e certa energia che vi sarà di aiuto.

Perché la corrente dei vostri pensieri non scorre così uniformemente? Perché avete problemi nelle vostre vite se avete intrinsecamente il potere creativo di Dio Madre-Padre? Perché avete blocchi nelle vostre linee.

La corrente dei vostri pensieri è, naturalmente, anche una questione di frequenza, o velocità della vibrazione sonora. Quando questa corrente dei vostri pensieri è bloccata dalla vibrazione densa, più lenta, di altri pensieri, la corrente non può produrre la manifestazione desiderata.

La realtà che sperimentate nella vostra vita potrebbe essere molto diversa da quello che intendevate, che desideravate. La ragione di questo sta nel fatto che avete pensieri densi, aventi vibrazione più bassa, pensieri di paura, dolore, depauperamento, colpa. Questi bassi pensieri avranno l’effetto di bloccare e di provocare un cortocircuito nella vostra corrente creativa, nel potere conferitovi da Dio per manifestare la realtà che scegliete.

Come per la corrente elettrica che viene nella vostra casa, se non riparate la disfunzione, continuerete ad avere problemi e la vostra vita non funzionerà in modo appropriato.

Vogliamo considerare più attentamente questo concetto di flusso energetico sotto forma di corrente elettrica, dalla prospettiva del denaro.

Come abbiamo già stabilito, il denaro è semplicemente materia, in sé e per sé. E’ carta o metallo. Non ha potere, non ha forza. Il suo flusso è determinato dalla corrente elettromagnetica dei pensieri che stanno dietro. E’ il pool collettivo di questi pensieri elettromagnetici nella vostra coscienza planetaria che determina la natura dei sistemi monetari del vostro mondo.

Come potete vedere, l’apparecchiatura non funziona così bene. Voi, miei Amati, avete tuttavia il controllo della vostra corrente elettromagnetica che crea il modo in cui l’energia dietro al denaro scorre nelle vostre vite. Se provvedete ad avere i cavi liberi, l’energia che viene rappresentata dal denaro scorrerà dentro e fuori agevolmente. I problemi che avete col denaro scompariranno.

Non c’è carenza di denaro nel vostro mondo. Ce n’è infatti in abbondanza per ogni uomo sulla Terra affinché abbia tutto quello che gli occorre e desidera. Spetta a voi, ad ognuno di voi, mantenere efficiente la vostra apparecchiatura e il cablaggio, nella forma dei vostri pensieri, per lavorare con questo flusso energetico del denaro nel modo che scegliete.

Di nuovo, questo è il perché sono venuto per aiutarvi. State entrando in un’epoca di energia nuova, di frequenza superiore, che prevarrà sul piano terrestre. In verità, miei Amati, essere al verde, poveri, faticare per sopravvivere, questa è una manifestazione della vecchia energia che state ora abbandonando. I pensieri di paura dietro a questa manifestazione non vi saranno utili nelle nuove energie.

Oggi, miei Amati, soltanto come piccolo esercizio, vorrei che riflettiate su come sarebbe se il vostro denaro fluisse come l’elettricità attraverso i cavi, o l’acqua attraverso i tubi. Come sarebbe diversa la vostra vita? Cosa fareste del vostro tempo nell’incarnazione se non doveste faticare e preoccuparvi per il denaro? Come passereste le vostre giornate? Come percepireste il sentire di non dovervi preoccupare del denaro?

  Insegnamenti  dell’ AA Metatron   Trasmessi  tramite Reniyah Wolf Fonte:  http://risveglio.myblog.it/media/

LEGGI ANCHE:  Spezzare le Bande del Denaro – 03 Cosa è Spirituale

Chi è Metatron?

Metatron, conosciuto come il Re o il Principe degli Angeli, interagisce direttamente con l’umanità soltanto in periodi di grande importanza cosmica. Molte informazioni su di lui possono essere trovate in internet, alcune di esse valide e alcune no.

Tratto da:  Reniyah Wolf  – templeouterlight

Quando iniziammo il nostro lavoro pubblico con l’Arcangelo Metatron, nel 2003, eravamo gli unici a farlo. C’erano canalizzazioni occasionali di qualcuno, ma altrimenti una ricerca in internet sotto il nome di  “Metatron” non forniva molte informazioni attuali.  Adesso i tempi sono cambiati. Metatron è un arcangelo “in voga”, e  Riassumiamo qui cosa può essere facilmente trovato altrove:   Fin dall’antichità si fa riferimento a Metatron nelle tradizioni orali ebraiche.  Le prime informazioni scritte su di lui appaiono nello Zohar, la trascrizione degli insegnamenti orali pubblicati nel 13° secolo e attribuiti ad un rabbino del II° secolo. Egli è considerato da alcuni come il datore della Cabala e del noto glifo dell’Albero della Vita, e anche dei Tarocchi. Alcuni studiosi sono dell’avviso che Metatron sia “l’Angelo del Signore” come scritto in vari passaggi del Vecchio Testamento.

Metatron è conosciuto come il Re o il Principe degli Angeli, l’Angelo che siede alla destra di Dio, la Voce di Dio, l’Angelo in cima dell’Albero della Vita e l’Angelo della Presenza. Fin dall’antichità viene anche associato all’arcobaleno. Metatron Secondo la nostra comprensione, è però assai improbabile che Metatron sia il profeta Enoch asceso. Gli esseri umani non diventano angeli e gli angeli, che non hanno il libero arbitrio, non si incarnano.

Secondo Le Chiavi di Enoch ®, Metatron è “il Creatore della “Luce esterna”che penetra nelle regioni senza forma e del vuoto permettendo alla Luce Vivente di YHVH di penetrare nelle regioni degli “universi esterni”. (Chiave 107 v. 11)